Esami di Stato

NOVITA'

E' disponibile l'allegato di nomina della Commissione e il calendario delle prove.

ESAME DI STATO 2024

E' uscito l'avviso di esame di Stato 2024. 

Le modalità organizzative della prova d'esame sono state definite dalla Commissione Giudicatrice.

NORME GENERALI

Il D.P.R. del 5 giugno 2001 prevede che l'albo professionale dell'ordine dei chimici abbia due sezioni: sezione A (per cui è richiesta la Laurea specialistica/Magistrale o una vecchia laurea quinquennale) e sezione B (per cui è sufficiente la Laurea triennale).

Tra le lauree che permettono l'accesso all'ordine ci sono la laurea in Chimica e Tecnologie Chimiche (Sezione B), la laurea magistrale in Scienze Chimiche e la laurea magistrale in Chimica Industriale (Sezione A).

Per potersi iscrivere all'ordine dei chimici è però necessario sostenere un esame di Stato.

Per avere informazioni sui riferimenti normativi, le modalità dell'esame e la Commissione Giudicatrice, nonché per iscriversi online e scaricare i temi delle precedenti sessioni, consultare la pagina dedicata sul sito dell'ateneo.

AVVISO

Si veda l'allegato "Avviso DDG_2664_28_05_24"

COMMISSIONE GIUDICATRICE

Si veda l'allegato "DR2698_2024commissione"

INFO COORDINAMENTO DIDATTICO

Dott.ssa Silvia Ottonello - tel 010-3536129 - email: silvia.ottonello@unige.it

Dott.ssa Lucrezia Camerlenghi - email: lucrezia.camerlenghi@unige.it

CALENDARIO PROVE CHIMICO

PROVA SCRITTA 25/07/2024 h. 9.00 presso Aula 3 DCCI

PROVA ORALE 29/07/2024 h. 10.00 presso Aula 3 DCCI

*Si ricorda di portare un documento d'identità in corso di validità

MODALITA'

Chimico

L’esame di stato è costituito da due prove:

-una prova scritta;

-una prova orale.

Le prove verteranno su tutte le materie previste dalla normativa di riferimento (art. 37, comma 3 del D.P.R. n. 328/2001*) e dovranno essere in grado di accertare l’acquisizione delle competenze, nozioni e abilità richieste dalla normativa riguardanti ogni singolo profilo professionale.  

Ogni candidato, per l’ammissione alla prova orale, dovrà conseguire una valutazione almeno sufficiente (pari o maggiore a 30/50) nella prova scritta.

La prova orale si intende superata se il candidato conseguirà una valutazione sufficiente (pari o maggiore a 30/50).

L’abilitazione professionale si consegue con un punteggio minimo od uguale a 60/100, il voto massimo sarà 100/100.

L’esito finale dell’esame di abilitazione (ABILITATO) sarà pubblicato solamente al termine della riunione conclusiva. 

Ultimo aggiornamento 12 Luglio 2024