Bioeconomy Day 2022


Il 26 maggio 2022 si terrà, in tutta Italia, una giornata dedicata alla Bioeconomia e all'economia circolare, organizzata dal cluster nazionale SPRING. Il Bioeconomy Day sarà una occasione per raccontare e approfondire le caratteristiche e opportunità offerte dall’economia circolare, nei diversi settori.

La giornata prevede l’alternarsi di eventi, iniziative e manifestazioni in diverse città su tutto il territorio nazionale. Trovate a questo link il calendario di tutti gli eventi.

Anche la Liguria partecipa a questa giornata con un suo evento, organizzato dall' Università di Genova in collaborazione con il consorzio regionale TICASS (Tecnologie Innovative per il Controllo Ambientale e lo Sviluppo Sostenibile)

Per i dettagli sui precedenti eventi (2020 e 2021), andate qui.

Uno degli scopi della giornata è quello di mettere in evidenza e disseminare le attività ed iniziative che sono presenti nella regione Liguria in questo ambito e di far conoscere non solo agli addetti ai lavori, ma anche ai cittadini della regione interessati, l'importanza che assumeranno nel prossimo futuro la Bioeconomia e l'economia circolare per una crescita sostenibile e per contrastare i problemi globali derivanti dallo sbilancio dei gas serra.

L'evento si svolgerà, a partire dalle ore 14.00, in presenza, presso la sala dell'Università di San Salvatore (ex-chiesa) in piazza Sarzano. L'evento è gratuito ed aperto a tutti gli interessati, previa registrazione online entro il 24/5/2022 (si veda sotto). 

Qui sotto potete visualizzare il programma

  • 14.00: Welcome da parte da parte del delegato del Rettore dell'Università di Genova alla dissemination, Prof. Paolo Piccardo
  • 14.15: Introduzione alla Bioeconomia (Luca Banfi, DCCI, UNIGE)
  • 14.25 Biotecnologie marine: sfide e sviluppo del mercato. Tendenze per il potenziamento delle risorse biotiche nell'industria. Applicazioni farmaceutiche e alimentari (Marina Pozzolini, DISTAV, UNIGE)
  • 14.45 La contabilita' ambientale come strumento di gestione (Paolo Vassallo, DISTAV, UNIGE)
  • 15.05 Presentazione del polo EASS (Elisabetta Arato, TICASS)
  • 15.15 Plastica/coke verde - Pietro Rossetti, Italiana Coke
  • 15.35 Ridisegnando la moda del futuro (Lorenza Gardella, XLance s.r.l.)
  • 16.15 Intervallo
  • 16.30 A&A F.lli Parodi SpA : esempi di fluidi industriali sostenibili (Giorgio Campi, A&A F.lli Parodi SpA)
  • 16.50 Microalghe: un'alternativa "verde" per la chimica, l'alimentazione e l'ambiente (Alessandro Alberto Casazza, DICCA, UNIGE)
  • 17.30 SeaWheat: l'alga verde Ulva come grano del futuro (Valentina Asnaghi e Mariachiara Chiantore, DISTAV, UNIGE)
  • 17.50 Tavola Rotonda
  • 18.50 Conclusione dei lavori

Comunque l'evento sarà anche trasmesso in streaming, sulla piattaforma TEAMS. Basterà seguire il link che verrà inviato per E-mail a tutti i registrati.


Per iscriversi alla Giornata, andare qui. Avete tempo fino a mercoledì 25 maggio alle ore 14.00.